Come fare il backup del proprio Iphone

Come Fare il Backup dell’Iphone

 

Backup dell’IPhone, servizio utile ma poco conosciuto

 

Il possibile inconveniente di perdere tutte le informazioni personali, di lavoro che si trovano salvate sul proprio iPhone, è un rischio che qualsiasi possessore di tale smartphone vorrebbe scongiurare ed evitare.

Per evitare ciò, un possibile rimedio può essere quello di effettuare, a intervalli di tempo regolari il backup della memoria dell’iPhone, evitando il rischio di perdere informazioni.

Ecco dunque spiegato come sia possibile effettuare un backup di un iPhone sul proprio pc oppure su piattaforme online gratuite.

 

Come effettuare un backup sul computer

 

Innanzitutto per accedere a questa funzionalità dovrai, in primo luogo fare uso del software iTunes, programma scaricabile online in maniera gratuita dal sito americano sviluppatore Apple.

Effettuata questa operazione, bisognerà procurarsi il cavo necessario per collegare il proprio dispositivo al pc. Fatto ciò, il programma precedentemente scaricato si avvierà in maniera automatica.

Ti ritroverai direttamente nella schermata principale di iTunes. Procedi dunque cliccando sull’opzione “Dispositivi” che troverai aprendo la finestra in alto a destra “File”

Scegliete ora la voce “copia elementi dal dispositivo” e attendete qualche istante per il completamento della procedura iniziale.

Ora dovrai agire dal tuo iPhone, andando prima in “Impostazioni” per poi successivamente selezionale la voce “Effettua Backup”. Anche in questo caso l’operazione potrebbe richiedere del tempo.

 

Effettuare il backup dell'Iphone in modo veloce

 

 

Come effettuare un backup on line, grazie al servizio iCloud

 

Quanto appena descritto ti permetterà di salvare tutti i tuoi file sul tuo pc.

Se necessiti e desideri un ulteriore sicurezza, potrai effettuare questa operazione anche su server online sicuri, in modo da coprirti da eventuali danni sia al tuo iPhon sia al tuo computer.

Da parte della stessa Apple infatti vengono offerti i server del servizio iCloud. Questo servizio, coperto dai sistemi di sicurezza Apple continuamente aggiornati, ti permetterà di salvare tutto quello che vuoi on line, salvando tutto con il tuo ID Apple.

Per salvare i tuoi dati on line quasi tutte le operazioni andranno effettuate direttamente a partire dal tuo dispositivo. Inizialmente andrai su iOS e, dopo essere andato nelle impostazioni, selezionerai il simbolo di iCloud.

Clicca ora dunque su “Backup iCloud” e segui direttamente le istruzioni.

Attendi ora che tutte le operazioni vengano completamente effettuate. Attivando il servizio di backup su iCloud renderai possibile questa operazione in modo automatico, senza dover svolgere tutti i passaggi, ogni qual volta il dispositivo risulterà collegato ad una rete.

 

iCloud, servizio gratuito ma con limitazioni di spazio

 

Tuttavia, è bene ricordare e sottolineare che il servizio on line per fare il backup dell’Iphone, offerto da Apple non è gratuito all’infinito. Non vi sarà addebitata alcuna spesa fino ad un’accupazione di spazio massima pari a 5GB. Se necessiti di maggior spazio, è possibile ottenerlo a pagamento con un massimo di circa 20 euro mensili per 1TB di spazio a disposizione.

Ecco dunque che in questo modo avrete la possibilità di consultare i vostri dati personali e non senza dover per forza accedere al vostro smartphone iPhone.

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *