Kena Mobile

Kena Mobile funziona su IPhone?

In questi giorni si fa un gran parlare di Kena Mobile, la nuova compagnia telefonica a basso costo, nata all’ interno del primo gruppo italiano di telecomunicazioni: la storica Telecom Italia.

Kena Mobile

Ma Kena Mobile funziona senza problemi su IPhone? Partiamo subito con lo spiegare cos’ è Kena Mobile. Si tratta di un nuovo operatore virtuale. In gergo MVNO. E’ un gestore telefonico come tutti gli altri, proprio come i più conosciuti Tim, Vodafone, Wind e 3 ma non ha una propria rete. E come fa a funzionare senza una propria rete? Si appoggia a quella di un gestore esistente. In questo caso, Kena Mobile si appoggia alla rete di Tim. Quindi una delle più capillari d’ Italia. E Kena è proprio figlia di Tim. Più precisamente, è controllata da Noverca, che però è stata acquistata dal Gruppo Telecom Italia.

E allora perché quelli di Tim hanno voluto lanciare un nuovo gestore telefonico? Questioni di marketing. Con il consolidamento del mercato, la nuova posizione di leadership di Wind Tre oggi fuse e l’ arrivo molto prossimo di Free Mobile in Italia, il vecchio monopolista nazionale ha scelto di rifarsi il look, di travestirsi un po’ con un marchio tutto nuovo e si sono buttati a fare telefonia mobile low cost. Prevalentemente rivolta ai più giovani. Con servizi, come li definiscono loro, no frills, e tariffe davvero molto accattivanti.

Tim quindi potrà fare, diciamo così, il doppio gioco. Lavorando con il brand principale sulla popolazione più adulta e alto spendente e con il nuovo Kena proporre qualcosa anche ai giovani sempre connessi.

Ma come funziona Kena Mobile su IPhone?

Kena Mobile funziona senza alcun problema sui dispositivi Apple. Va però considerato che l’ operatore non offre connessione dati 4G. Quindi per utilizzare Kena Mobile dovrete accontentarvi, proprio perché si tratta di un gestore a basso costo, della connessione in 3G e ovviamente in 2G. Questo è il primo limite per chi usa Kena Mobile con un device moderno come IPhone.

Un altro aspetto importante per far funzionare Kena su IPhone è settare il roaming attivo. Questo perché, come detto sopra, i gestori virtuali si appoggiano alla rete di un altro gestore. Per questo il vostro IPhone con sim Kena Mobile, lavorerà su una rete non di casa e farà apparire la solita “R”. Esattamente nella stessa modalità di quando vi trovate all’ estero.

Anche sul display del melafonino a noi tanto caro, apparirà, a differenza degli smartphone Android, la rete TIM. Senza roaming dati attivo non vi sarà possibile navigare in internet con IPhone ma non ci sarà alcun problema per quanto riguarda chiamate e messaggi.

IPhone dovrebbe riconoscere già da subito la sim Kena Mobile. Se doveste avere problemi, consigliamo comunque di verificare sul sito KenaMobile.it, le configurazioni tecniche necessarie come il “centro messaggi” e le impostazioni come mms e apn.

L’ APN di Kena Mobile è web.kenamobile.it

Kena Mobile conviene davvero?

Per quanto riguarda il nostro punto di vista, in effetti, le tariffe sono davvero convenienti. Forse ci aspettavamo qualcosa in più ma per il momento sembra un gestore molto economico e che può interessare una buona fetta di pubblico. Resta però il limite, pesantissimo per gli users di IPhone, della non disponibilità della rete veloce 4G – LTE. Quindi, per il momento, castrare l’ IPhone in questo modo non ci sembra proprio il caso.

La telefonia mobile italiana è davvero ricca di offerte interessanti. Forse meglio spendere 4 o 5 euro in più al mese ed avere a disposizione anche le reti mobili di nuova generazione. Ma questo è semplicemente il punto di vista di noi di notizieapple.com

Nel frattempo, aspettando magari l’ apertura anche dell’ amato 4G, non possiamo che augurare a Kena tanta buona fortuna in un mercato difficile e saturo, come quello italiano.

Fonte della notizia: www.upgo.news