Consigli Per Gli Acquisti di Accessori Compatibili Apple?

Consigli Per Gli Acquisti di Accessori Compatibili Apple?

Consigli Per Gli Acquisti di Accessori Compatibili Apple? Esiste un sito, dedicato al mondo della tecnologia e dei prodotti Apple, all’interno del quale è possibile trovare moltissime recensioni sui prodotti Apple e su vari accessori del mondo high tech: dai droni agli smartphone, passando per smartwatch, hard disk e molto altro ancora.

Stiamo parlando di Apple Notizie, un sito internet dedicato alla tecnologia dove, già da qualche tempo, non vengono più pubblicate le classiche news dal mondo della tecnologia, ma moltissime recensioni e consigli per gli acquisti di accessori e prodotti dal mondo high tech, con delle indicazioni sui prodotti che è possibile trovare su Amazon.

Ne sono un esempio le cuffie economiche bluetooth per iPhone (compatibili in realtà con qualsiasi smartphone): Apple notizie è riuscita a trovare un paio di cuffie dal prezzo davvero basso e con un ottimo rapporto qualità – prezzo, spiega quali sono i punti di forza (ed i punti deboli, cercando sempre di essere critica e precisa) per chi è in cerca di cuffie wireless/bluetooth/senza fili.

Interessanti anche le numerose partnership che questo sito ha stretto con diversi produttori di accessori e cavi compatibili/certificati che possono essere acquistati a prezzi più bassi: insomma se stai cercando un sito con dei consigli pratici su prodotti tecnologici di qualsiasi natura, fare un salto su Apple Notizie sicuramente ti darà una mano a scegliere gli acessori migliori.

Se vuoi sapere quali gadget il tuo smartphone dovrebbe avere, ecco una breve lista:

  • Olloclip o lenti per potenziare la fotocamera e sfruttare il tuo smartphone al massimo
  • Custodie indistruttibili che proteggono lo smartphone da urti e graffi
  • Pellicole salva schermo protettive (abbiamo di recente letto una recensione di Topaz davvero interessante)
  • Cavi di ricarica/alimentazione (i cavi lightning sono sempre troppo pochi, specialmente quando ci troviamo in giro ed abbiamo dimenticato il caricabatterie a casa!)
  • Selfie stick (un must per gli amanti delle fotografie)
  • Cuffie bluetooth (davvero comodissime per chi ama ascoltare musica) o cuffiette da portare sempre in giro
  • Smartwatch compatibili con l’iPhone
  • Casse portatili per ascoltare la musica con gli amici

Tutto questo e molto altro ancora!

Apple iWatch

iWatch: Apple sarebbe al lavoro su un orologio intelligente?

iWatch: Apple sarebbe al lavoro su un orologio intelligente?
iWatch: Apple sarebbe al lavoro su un orologio intelligente?

Secondo diverse indiscrezioni, Apple sarebbe al lavoro un un ipotetico dispositivo da braccio, che prenderebbe il nome di iWatch. L’orologio della società di Cupertino dovrebbe essere un orologio intelligente, in quanto dovrebbe essere dotato del sistema operativo iOS (come tutti i prodotti Apple), grazie al quale sarà capace di integrarsi con gli altri dispositivi Apple (iPhone, iPad, iPod Touch) per visualizzare SMS, chiamate in arrivo, notifiche e molto altro. Secondo quanto trapelato dal Journal Street, che ha avuto un’esclusiva sui prodotti Apple del prossimo anno, l’iWatch potrebbe essere lanciato in commercio addirittura entro il 2013, riuscendo in questo modo ad anticipare tutti i concorrenti. La mossa, secondo gli analisti, permetterebbe ad Apple di accaparrarsi una fetta di mercato ancora maggiore, dato che il futuro sarà probabilmente degli smartwatch.
Secondo Bloomberg invece, che conferma che la società californiana sia alla lavorazione dell’iWatch, la commercializzazione non dovrebbe avvenire prima della metà del 2014, in quanto i lavori sarebbero più lunghi del previsto. L’orologio intelligente sarebbe infatti ancora solamente nella fase di progettazione, ed un eventuale sviluppo non potrebbe avvenire in tempi troppo brevi.
Per quanto riguarda le caratteristiche tecniche, non si hanno informazioni, oltre al fatto che verrà utilizzato interamente il vetro Gorilla Glass per la realizzazione dell’orologio. La caratteristica di questo vetro è quella di essere decisamente più resistente rispetto al vetro tradizionale, dato che è lavorato appositamente per resistere agli urti e alle cadute. A quanto si sa inolte, il progetto dell’iWatch sarà seguito da una serie di designer, manager ed ingegneri che hanno già lavorato in passato su iPhone ed iPad.

Non ci resta che aspettare altre notizie da parte di Apple, in modo tale da sapere di più su questo gioiello di tecnologia.

Apple iGlass

iGlass: anche Apple starebbe lavorando a degli occhiali intelligenti?

iGlass: anche Apple starebbe lavorando a degli occhiali intelligenti?
iGlass: anche Apple starebbe lavorando a degli occhiali intelligenti?

Anche se non è stato ancora rilasciato nulla di ufficiale, pare che anche Apple stia lavorando, o almeno abbia iniziato a pensare a un dispositivo simile ai Google Glass, gli occhiali intelligenti già pubblicizzati da tempo al pubblico dalla società di Mountain View. A fornirci queste indiscrezioni è proprio la società di Cupertino, che ha registrato tempo fa il brevetto USA 8212859, con il nome “Peripheral treatment for head-mounted displays”, ovvero periferica per display montato sulla testa. La descrizione del brevetto è poi ancora più esplicita, in quanto indica che il dispositivo in questione riuscirà a proiettare un’immagine migliorando l’esperienza di visione della realtà.
A dire il vero però, la registrazione del brevetto in questione risale al 2006, anche se la notizia è stata trapelata solamente poco tempo fa. Il tutto ci fa intuire quindi che l’idea è stata migliorata dal momento della registrazione del brevetto, anche se non ci è concesso sapere i dettagli.

L’intenzione di Google è quella di lanciare i Google Glass entro il prossimo anno al pubblico, mentre la versione beta per gli sviluppatori è già stata distribuita il mese scorso. Per sapere quando Apple inizierà la propria distribuzione bisognerà attendere una presentazione ufficiale o qualche altro rumors, anche se gli esperti dicono che probabilmente già nel 2014 sapremo qualcosa di più.
Che gli iGlass siano già in sviluppo?

Probabilmente si, anche se non ci è concesso saperlo. L’elemento che preoccupa il pubblico è comunque il prezzo. Sebbene gli occhiali intelligenti siano un desidero di tantissime persone infatti, che non aspettano altro che questo dispositivo per far assomigliare sempre più la propria vita a quella dei film futuristici, il potenziale prezzo degli iGlass fa aumentare la preoccupazione in molta gente. La versione beta per gli sviluppatori dei Google Glass per esempio, è stata venduta alla modica cifra di 5000$. Sebbene questo prezzo sia stato messo solamente per tenere alla larga i curiosi, non è da escludere l’ipotesi che gli occhiali intelligenti di Apple possano essere venduti ad una cifra simile, almeno in un primo periodo. Basta pensare ai recenti iDispositivi, a partire dall’iPhone 5, che ha raggiunto facilmente i 1000€ per la vendita quando i vecchi modelli arrivavano malamente ai 700€.